Il libro di mio fratello

Sto leggendo Il Libro di Mio fratello dello scrittore basco Bernardo Atxaga, cinquantasettenne, un’attività collaterale di giornalista, in ogni caso unanimemente la voce più autorevole di quello spicchio d’Europa. Dice: uno scrittore basco, e subito chi ascolta immagina passamontagna e bandiere di rossi accesi, bombe annunciate e sequestri; al limite una natura impervia e aspra, coste rocciose da contendere al … Continua a leggere

Il lavoro e i giorni

Il lavoro e i giorni Venti racconti sui giovani, la precarietà, la disoccupazione a cura di Mario Desiati e Stefano Iucci Prefazione di Raffaele Manica illustrazioni di Mario Ritarossi Collana Arte e Lavoro, Pagine 160, Prezzo 14,00 Piero Sorrentino, Giancarlo D’Arcangelo Liviano, Chiara Valerio, Nicola Lagioia, Andrea Di Consoli, Monica Mazzitelli, Franz Krauspenhaar, Demetrio Paolin, Marco Missiroli, Elena Varvello, Giorgio … Continua a leggere

Tu non dici parole

Bronte, 1638. Periodo di malcontento popolare e di Santa Inquisizione. Francisca Spitalieri è un’esposta dotata di una peculiare caratteristica: ama le parole belle. Parole liturgiche e dell’offertorio, sentite in convento, che “ruba” e ripete di continuo pur non conoscendone il significato. Parole che re-interpreta, ammaliata dalla loro austerità e musicalità. Questo suo amore, però, viene considerato anormale. Per questo motivo, … Continua a leggere

Pazzo di Vincent

Hervé Guibert, Pazzo di Vincent, Playground, pp.80, € 8 Traduzione di Maria Grazia Ruspoli Bello come un dio in bianco e nero ospitato nel corpo leggero e tagliente del ragazzo che in pochi anni – quelli che partono dall’esordio letterario per interrompersi all’improvviso con una morte ferocemente prematura – scriverà trenta libri, quasi tutti di narrativa, seducendo un pubblico vastissimo, … Continua a leggere

Tortuga

di Alberto Pezzini Valerio Evangelisti ,Tortuga, Mondatori Strade Blu, 2008, pag. 330 – Euro 16,50 ** * ** Finalmente c’è ogni tanto da divertirsi. Evangelisti deve molto a Salgari. Con un occhio capace però di solleticare la sessualità. In maniera sottile, quasi perfida. Questo è un romanzo d’appendice allo stato puro. E’ trasgressivo come certi romanzi psicologici ed ha in … Continua a leggere

Cicisbei

di Alfio Squillaci Roberto Bizzocchi, Cicisbei. Morale privata e identità nazionale in Italia, Laterza, Bari, 2008 L’Età dei Lumi coincise in Italia con la diffusione della singolare pratica sociale presso la classe aristocratica dei cosiddetti “cicisbei”. Cicisbeo è un termine attestato in Italia fin dalla fine del ‘600 col quale si designa quel Cavalier servente pronto ad accompagnare in tutte … Continua a leggere

Nel cuore che ti cerca

Storia di un sequestro. Storia di un dolore che non si placa, di una ferita che non si rimargina. La protagonista si chiama Rita: una bambina che viene rapita da un maniaco e tenuta segregata per ben otto anni in condizioni spesso disumane. L’altro protagonista si chiama Toni Scaglione. È un uomo obeso che fa il giornalista in un giornale … Continua a leggere

La via d’uscita. Confessioni intime di un alpinista estremo.

La via d’uscita. Confessioni intime di un alpinista estremo, di Marc Batard Può un libro del genere passare praticamente inosservato ? In Italia dove si scrive più di quanto si legge e dove perfino Cristian De Sica scrive un libro godibile e casereccio come Figlio di papà ? E’ strano pensare che un alpinista express come Batard, famoso nel mondo per … Continua a leggere