Monteverde

E’ appena uscito un libro che parla questa lingua: “Perso il lavoro, nutrito da varie promesse di libertà e autonomia unite alla leggendaria e cavalleresca figura della partita iva delle patrie lettere, donchisciotte post litteram, e perduto il peso forma di settantré chili o già di lì, imbolsito dalla birra belga e dai troppi aperitivi, m’ero arroccato in mansarda”. Chi ha il coraggio d’iniziare la narrazione con 4 temporali implicite in 6 righe scarse è Gianfranco Franchi che con questo Monteverde firma il suo primo romanzo per Castelvecchi (pagg. 310, 16 euro). Il nome non è nuovo a quelle che l’autore stesso chiama, con meno ironia di quanto s’immagini, patrie lettere. In contemporanea col romanzo esce infatti da Arcana Radiohead – a kid. Testi commentati (pagg. 438, 18,50 euro), che è, come dice il titolo, l’edizione critica e commentata dei testi di uno fra i gruppi rock più importanti al mondo. Nel 2007, per Alet, Franchi aveva pubblicato una preziosa plaquette con le Lettere alle tre amiche di Scipio Slataper. Slataper non è una scelta casuale per chi, come l’autore, vanti natali giuliani, austriaci e istriani. Un esule, un intellettuale ramingo sia come ubicazione sia come interessi. Monteverde è il quartiere dove Guido, alter ego narrativo di Gianfranco Franchi, conduce la sua vita di laureato precario e desideroso d’affrancamento. Come viva un intellettuale di talento e come provi a liberarsi dalle sue molteplici schiavitù è il tema di quest’opera non classificabile, ma strutturata come un poema epico in prosa. L’eroe è, inutile dirlo, Guido Orsini. Il testo affronta tutti gli snodi della vita di lui (in ordine: casa, lavoro, donne, musica, la Roma), li svolge ciascuno in 9 capitoli e li inframmezza con 5 interludi. Alla fine, un explicit veemente, dedicato alle patrie lettere, che sembrano davvero il centro della ricerca umana di Guido-Gianfranco. Anche soltanto per pensare un lavoro del genere, ci vogliono sicurezza e presunzione.

…. Giovanni Choukhadarian

Monteverdeultima modifica: 2009-06-27T23:18:00+02:00da mirea1954
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento