Incontro con l’autore

di Giuseppe Panella

 

In memoria di lui. Lorenza Rocco Carbone, Incontro con l’autore Michele Prisco, Napoli, Massa Editore, 2004 [2 ed.]

Dopo essersi cimentata più volte nell’esercizio storico di rievocare (sinteticamente e simpateticamente) la figura di Matilde Serao (ad esempio in Cara Matilde. La Serao, la scrittura e la vita, Napoli, Kairós Edizioni, 2008), Lorenza Rocco Carbone torna alla letteratura contemporanea (ma forse non l’aveva mai lasciata), nel nome dell’amato Michele Prisco.

Scrive al riguardo Carmine De Biase nell’Introduzione al libro:

«Ne risulta una visione articolata, che si è venuta maturando nel tempo di una personale lettura dell’uomo e dello scrittore, grande interprete dell’animo umano di oggi, in un linguaggio narrativo di forte presa sul lettore. Che la sua interprete esamina e ripropone, nei suoi vari aspetti: tra analisi, riflessione, presentazione, sulla pista dei molteplici momenti e forme della narrativa prischiana: da La provincia addormentata (1949) a La pietra bianca (2003), in un ampio ventaglio di problematica umana e stilistica, che se ha al centro la “donna” indaga sul mistero stesso dell’essere e dell’esistere. Che Lorenza Rocco Carbone coglie nell’intimo, in questa lettura persuasiva: tra analisi, presentazioni, interviste e recensioni sue e di altri autori, riflessioni, confidenze, che accompagnano queste pagine e danno vita alla stessa ricerca stilistico-interpretativa, in tanti “incontri con l’autore”» (pp. 5-6).

Incontro con l’autoreultima modifica: 2009-11-07T22:28:00+01:00da mirea1954
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento